Privacy Policy
Cina: oltre 200 cristiani arrestati nel mese di maggio!
Cina: oltre 200 cristiani arrestati nel mese di maggio!
Sono stati oltre 200, in Cina, i cristiani arrestati nel mese di maggio. Il governo comunista ha lanciato una nuova offensiva, stringendo la morsa ed aumentando la persecuzione, anche per porre un argine al crescente bisogno di spiritualità, manifestato dalla popolazione.

 

I fedeli sono ora obbligati ad incontrarsi presso le abitazioni di privati, per sfuggire alla morsa del regime.

 

(CorrispondenzaRomana, 18/07/2018)
10.000 firme al più presto!
Forme sempre più gravi di discriminazione e intolleranza sono oggi perpetrate ai danni dei cristiani in tutto il mondo, in particolare laddove la loro libertà religiosa è fortemente negata dai fondamentalismi di matrice islamica.

Diciamo BASTA! Chiedi anche tu al Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, la condanna formale e azioni concrete per fermare ogni atto di persecuzione e discriminazione a danno dei cristiani.

Firma ora! È necessario il supporto di tutti per fermare questo genocidio.
Aderisci anche tu